PIZZETTE E CALZONI… MA CON IL PAN BRIOCHE!!!

Potevo mai escludere da questo diario di ricette un pan brioche dove permette di realizzare pizzette e calzoni
che sono una vera esplosione di bontà e successo???
Noooooooooooo….
1
Io… che nutro un amore speciale per i pan brioche…?!?
Noo, impossibile non salvarsi questa magia..

4
Anche perchè da quando l’ho scoperto non l’ho piu’ mollato.
Ho risolto con successo qualche buffet,
per festeggiare una laurea,
lo  scambio di auguri con aperitivi alla vigilia di Natale,
la festa di compleanno del mio lui ( giustiziere ) che quest’anno ha compiuto mezzo secolo…
Insomma cosi’ buone che davanti alle pizzette mi chiedevano dove le avessi comperate….

Tutti con lo stesso interesse… avere la ricetta di questa pasta per pizza che…
in realtà non è.

9 37

Che soddisfazione ricevere da mio figlio Simone un messaggino sul cellulare durante il lavoro
con scritto:” pizzette buonissimeeeeeeeeeeeeeeeeee, grazie mamin”.
I calzoni creati con lo stesso impasto…
L’idea mi scatto dopo diverse volte che le preparai,
pensando che in quel modo avrei evitato il fritto… risultato…
Perfetti
morbidi
fragranti
golosi…

15

Anche Simone disse: ” mamma sono più’ buoni di quelli che mangio fuori!”
Beh…non so a chi gli è venuta questa” genialata”…fatto sta che..
lo ringrazio innanzitutto, e che da allora…
E’ diventata anche la ” Mia” ricetta…
Cosi l’ho trascritta sul mio quaderno di ricette sottolineando: “da non perdere!”
Provata e riprovata… sempre un successo, e in tavola è subito festa.

Ora ve la posto..
Fatene tesoro… perchè vi regalerà grandi soddisfazioni.


30

DOSI E INGREDIENTI

( da queste quantità ricaverete 25 pizzette)

350 gr di farina00
40 gr di burro
20 gr di zucchero
2 gr di lievito in polvere o 8 gr di lievito di birra
10 gr di sale
80 ml di acqua
80 ml di latte ( io scremato )
1 uovo

10

Ho iniziato a scaldare il latte e l’acqua insieme, pochi istanti nel microonde, deve essere tiepido
ho sciolto dentro il lievito di birra, che io preferisco a quello in polvere, e vi ho aggiunto lo zucchero,
pare attivi la lievitazione.
In seguito in una terrina capiente ho unito farina, burro fuso, anche lui nel microonde e magari lasciato un pò
raffreddare, l’uovo, il sale e infine i due liquidi con il lievito.
Ho amalgamato tutti gli ingredienti e ho lavorato il mio panetto su un piano per dieci minuti.

Il panetto di pan brioche ha il pregio di diventare cosi morbido e compatto che non lo si lascerebbe più,
inoltre sulle mani rimane un profumo intenso anche dopo averle lavate…
Oltre al fatto che è di un buonoooooo…..

7

Dopo avere ottenuto un panetto morbido appunto, lo si lascia lievitare per almeno due ore,
magari nella stessa terrina e coperto da uno strofinaccio.
Trascorso il tempo il panetto risulterà raddoppiato… il mio è quasi triplicato..
Ho steso il panetto con un mattarello e aiutandomi con un poco di farina ho cominciato
a ritagliare le pizzette con una formina per biscotti, ma va bene anche una tazzina o un bicchiere,
la misura stabilitela voi.
Posizionate sulla grata del mio forno, coperta da carta forno le ho poi lasciate lievitare ancora
un ora, giusto il tempo di preparare il sugo che ho usato per guarnirle o come ho fatto per queste
ne ho usato uno già pronto in polpa con basilico.
Dopo un ora ho condito le pizzette con il sugo, le ho infornate per 15 minuti a 200°C,
poi le ho estratte dal forno ho guarnito con mozzarella e ho terminato la cottura per altri 5 minuti.

21

Per i calzoni che ho formato con 100 gr di pasta di pan brioche per ognuno, li ho condito come le
pizzette, ma se vi piace potete aggiungere: tonno, wurstel, prosciutto etc. etc.
( idem per le pizzette)
Stesa la pasta sempre col mattarello, lo condisco e lo richiudo come se fosse un raviolone…
Sulla grata lo spennello con olio di oliva…
Cuoce a 180°C per circa 30 minuti, si doreranno in superficie.

22

Da me si trovano spesso nei fine settimana…
Non ci crederete ma quando propongo di prendere la pizza dal pizzaiolo…
mio figlio storce il naso… Dice che preferisce i miei calzoni… Ahahahahah…
Che soddisfazione, e pensare che la pizza che prendiamo dal solito pizzaiolo la trovo
BUONISSIMA!!!!

anigif